I carabinieri trovano un uomo ucciso in un garage di un condominio di Catania

La notizia è stata resa nota solo oggi. Nella notte tra giovedì e venerdì scorso, i carabinieri hanno rinvenuto il corpo di un uomo di 42 anni in un garage condominiale in via Fiume, una zona periferica di Catania.

Dalle poche informazioni trapelate si è appreso che l’uomo che risulta incensurato, sarebbe rimasto ucciso in seguito ad un accoltellamento, dopo una lite. Sul luogo i carabinieri hanno trovato oltre all’auto della vittima, anche il suo telefono cellulare.

Per ora non sarebbe esclusa nessuna pista dagli inquirenti, da quella di una rapina finita male, a possibili collegamenti con la criminalità. Nelle prossime ore probabilmente potrebbero emergere ulteriori dettagli su questo che per ora appare un come un delitto dai contorni incerti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: